News

Ultime notizie ed eventi

Vantaggi economici nell'uso di sfere di vetro Paparelli per pozzi d'acqua
Vantaggi economici nell'uso di sfere di vetro Paparelli per pozzi d'acqua

Studi recenti hanno dimostrato come l’uso di sfere di vetro (in sostituzione al ghiaino di filtrazione tradizionale) nei pozzi d’acqua riduca i costi O&M, (Operazioni & Mantenimento), al fine di migliorare le prestazioni del pozzo.

E’ in quest’ottica che Paparelli ha deciso di introdurle a catalogo, in aggiunta ai filtri e tubi per i pozzi d’acqua, in particolare filtri a spirale, tipo Johnson.

I costi di investimento nelle microsfere di vetro sono circa dai 2 alle 5 volte maggiori rispetto alla ghiaia, che si traduce in un surplus di costi totali fra il 0,5% e il 5%, a seconda dell’area e del diametro.

Ma il prezzo del singolo materiale di per sé non è un indicatore di efficienza di un pozzo d’acqua.
Grazie alla loro capacità specifica, le sfere di vetro comportano una riduzione dei costi di operazioni e mantenimento che compensa di gran lunga l’investimento iniziale.

La ditta Paparelli, da anni produttrice di filtri e tubi, consiglia ai suoi clienti l’utilizzo delle microsfere di vetro come metodo per una migliore filtrazione di un buon pozzo d’acqua.
Se ben utilizzate, possono incrementare le performance del pozzo dal 20% al 300% (e uno dei vantaggi è il risparmio di energia di pompaggio).

Paparelli suggerisce l'utilizzo delle sfere di vetro per i pozzi d'acqua poiché rappresentano l'innovazione nel campo della filtrazione: questo sistema è adottato soprattutto in Italia, in Germania e negli Usa e sta prendendo piede in molti altri paesi del mondo.